Psicologia e Sessuologia

Neuropsicologia dell'età evolutiva e adulta

CONSULENZA PSICOLOGICA - counseling strategico al singolo e alla coppia

A CHI E’ RIVOLTO: a tutti coloro si trovano in un momento di difficoltà e fanno fatica a trovare le risorse per superarlo.

INDICAZIONI MEDICHE/EDUCATIVE: focalizzazione del problema, definizione degli obiettivi concreti da raggiungere in un tempo ragionevole e grazie all’utilizzo di esercizi e “compiti a casa” che promuovono lo sblocco della situazione disfunzionale iniziando il percorso di cambiamento fin dalla prima seduta.

DURATA: 45 - 60 minuti per seduta

NOTE: Ove richiesto si offre la possibilità di interventi domiciliari di sostegno psicologico.

PSICOLOGIA EVOLUTIVA

A CHI E’ RIVOLTO: a tutti coloro i quali vogliono evolvere come persona autonoma e indipendente e trovare o ritrovare il proprio vero sé. .

DURATA: 45 - 60 minuti per seduta

TERAPIA SESSUOLOGICA BREVE

A CHI E’ RIVOLTO: persone con disfunzioni sessuali (calo del desiderio, deficit di erezione, problemi di eiaculazione, dolore sessuale, ansia da prestazione)

DURATA: 45 - 60 minuti per seduta.

NOTE: Sblocco della situazione problematica entro le 10 sedute.

EDUCAZIONE SESSUALE E AFFETTIVA

A CHI E’ RIVOLTO: adolescenti, adulti, operatori sociali, insegnanti, educatori, insegnanti.

INDICAZIONI MEDICHE/EDUCATIVE: sostenere insegnanti, educatori e soprattutto genitori per far sì che essi stessi raccolgano questa sfida e diventino promotori di benessere sessuale ed affettivo. Aiutare bambini e adolescenti a scoprire l’amore e l’espressione serena e consapevole della sessualità, nel pieno rispetto di sé stessi e degli altri. Particolare cura sarà rivolta al sostegno verso una corretta informazione sul diritto e sulla promozione della sessualità in soggetti con disabilità.

DURATA: progetti e incontri di durata variabile..

  

PSICOLOGIA DELLO SPORT

A CHI E’ RIVOLTO: singolo e/o gruppo (età evolutiva e adulta)

INDICAZIONI MEDICHE/EDUCATIVE: sostegno Psicologico durante la ripresa da infortunio, affiancamento all'atleta nell'elaborazione e superamento del dolore fisco/mentale. Preparazione mentale e motivazione alla pratica sportiva. Favorire equilibrio psicofisico e miglioramento performance (affiancamento ad atleti/allenatori dopo infortuni o periodi "neri")

DURATA: da valutare

NOTE: Gli strumenti da utilizzare, oltre i colloqui in sede, prevedono l'osservazione sul campo in esterna.

E' inoltre possibile progettazione e realizzazione di interventi rivolti al territorio (scuola/società sportiva/enti) atti a promuovere/sensibilizzare il valore dello sport (crescita del bambino).

 

FORMAZIONE

A CHI E’ RIVOLTO: Gruppi omogenei per aree di interesse

INDICAZIONI EDUCATIVE: tematiche generali o specifiche (da concordare) rivolte sia alla famiglia sia agli operatori sociali che lavorano con minori o in situazioni di fragilità.

DURATA: da valutare in base alla richiesta

NOTE: coinvolgimento attivo dei partecipanti attraverso strumenti specifici

SCREENING/VALUTAZIONE/TRATTAMENTO DIFFICOLTA' DELLO SVILUPPO (0-16 anni)

A CHI E’ RIVOLTO: bambini con difficoltà legate allo sviluppo psicomotorio o al funzionamento cognitivo, comunicativo-linguistico,motorio, attentivo, mnestico e socio-relazionale; bambini già in possesso di una diagnosi in ambito neuropsicologico.

INDICAZIONI MEDICHE/EDUCATIVE:
-Percorso di valutazione diagnostica clinica/ funzionale e successiva strutturazione intervento terapeutico-abilitativo mirato.
-Trattamento di disturbi già diagnosticati (ritardi sviluppo psicomotorio, disabilità intellettive, funzionamento intellettivo limite,  ADHD, DOP, disturbo spettro autistico, disturbi in ambito neuropsicologico e neuropsichiatrico infantile, sindromi genetiche)

DURATA: 50 - 60 minuti per seduta.

SUPPORTO PSICOLOGICO/PSICOEDUCAZIONE/GENITORIALITA'

A CHI E’ RIVOLTO: Ai bambini che hanno difficoltà emotivo-comportamentali e/o socio-relazionali e ai loro genitori 

INDICAZIONI:incontri di maggiore comprensione e definizione delle difficoltà e successivo percorso mirato per il bambino e/o i suoi genitori.

DURATA: 50-60 minuti

VALUTAZIONE E TRATTAMENTO DIFFICOLTA' SCOLASTICHE E SOSPETTI DSA (Disturbo Specifico Apprendimento- Dislessia/ Disortografia/ Disgrafia/ Discalculia)

A CHI E’ RIVOLTO: Bambini/ragazzi in età scolare con difficoltà negli apprendimenti scolastici 

INDICAZIONI:Valutazione delle difficoltà scolastiche, eventuale CERTIFICAZIONE VALIDA AI FINI SCOLASTICI (Equipe Certificata ATS BRIANZA) e trattamento DSA

DURATA: 50-60 minuti

 VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGIA ADULTI

A CHI E’ RIVOLTO: È indicata per chi ha patologie neurologiche o psichiatriche conclamate, ma anche per chiunque desideri fare un accertamento, perché sente che la sua mente è meno efficiente o si affatica più facilmente rispetto a prima.

INDICAZIONI:Consiste nell’analizzare le funzioni di memoria, di attenzione, di ragionamento, di linguaggio e le abilità visuo-spaziali, tramite l’utilizzo di test psicometrici, per la definizione del profilo cognitivo.

DURATA: 2 sedute + 1 incontro di restituzione dei risultati e di eventuale pianificazione del trattamento

RIABILITAZIONE COGNITIVA

A CHI E’ RIVOLTO: A persone con una cerebrolesione (ictus, trauma cranico, neoplasia, emorragia cerebrale, ecc.)

INDICAZIONI:L’obiettivo della Riabilitazione Cognitiva è quello di ottenere il massimo grado possibile di autonomia e di indipendenza attraverso il recupero e/o la compensazione delle funzioni cognitive e comportamentali compromesse, per un miglioramento della qualità della vita del paziente ed un reinserimento dell’individuo nel proprio ambiente familiare e sociale.

DURATA:50-60 minuti ad incontro

STIMOLAZIONE COGNITIVA

A CHI E’ RIVOLTO: A persone con una patologia neurodegenerativa (demenze, Malattia di Parkinson, Sclerosi Multipla, Malattia di Alzheimer, ecc.)

INDICAZIONI:La Stimolazione Cognitiva ha come fine quello di rallentare il più possibile il progredire del deterioramento delle funzioni cognitive dovuto a patologie neurodegenerative.

DURATA:50-60 minuti ad incontro

POTENZIAMENTO COGNITIVO

A CHI E’ RIVOLTO: a tutti

INDICAZIONI:Il Potenziamento Cognitivo è un percorso di arricchimento rivolto a tutti, orientato ad ampliare i processi cognitivi e la capacità di apprendere con maggiore efficacia, sviluppando nuove abilità o imparando ad utilizzare al meglio quelle che già si possiedono.

DURATA:50-60 minuti ad incontro

PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI:

Tel.: 039.2275975 - info@colibri-usmate.it ; colibri.usmate@gmail.com

 

COS'E' LA NEUROPSICOLOGIA 

La Neuropsicologia è la disciplina scientifica che studia i disturbi cognitivi ed emotivo-motivazionali causati da lesioni o disfunzioni del Sistema Nervoso Centrale. Si tratta di una scienza interdisciplinare, che trae le sue origini dall’integrazione tra Neurologia e Psicologia. L’Esame Neuropsicologico è necessario per l’individuazione, anche precoce, la quantificazione e l’inquadramento clinico delle disfunzioni cognitive e comportamentali conseguenti a disfunzioni neurologiche o psichiatriche. È uno strumento diagnostico indispensabile, come ad esempio nel caso del sospetto di un deterioramento cognitivo, in cui l’unico elemento a disposizione per la diagnosi è proprio il risultato dell’esame neuropsicologico. Ha anche un valore prognostico: può fornire indicazioni sull’esito di alcune patologie, come ictus, traumi cranici, emorragie cerebrali, ecc.

 

La NEUROPSICOLOGIA DELL'ETA'EVOLUTIVA si occupa della valutazione e del trattamento delle difficoltà di sviluppo di tipo psicomotorio, cognitivo, comunicativo-linguistico, attentivo, dell'apprendimento e del comportamento.
Ogni bambino possiede ritmi di sviluppo propri e profili di funzionamento differenti; esistono tuttavia delle finestre evolutive specifiche entro le quali determinate abilità devono essere acquisite. Quando una competenza presenta delle anomalie o delle difficoltà rispetto a quanto atteso per l'età, è opportuno effettuare delle osservazioni e dei monitoraggi periodici al fine di valutare se l'abilità in questione si andrà ad insediare in maniera spontanea o se potrebbe essere più indicato agevolarne la comparsa o il buon funzionamento mediante un intervento specifico.

 

COS’E’ LA PSICOLOGIA

Rivolto ad adulti, minori, famiglie e coppie, la consulenza psicologica ha l’obiettivo di sostenere la persona in un periodo difficile e delicato della vita, con lo scopo di aiutarla nello scoprire o riscoprire le proprie risorse. Il counseling strategico è una specifica tipologia di consulenza psicologica che ha lo scopo di aiutare la persona a focalizzare il problema per poi definire gli obiettivi concreti da raggiungere in un tempo ragionevole e grazie all’utilizzo di esercizi e “compiti a casa” che promuovono lo sblocco della situazione disfunzionale e di iniziare il percorso di cambiamento fin dalla prima seduta.

 

la terapia sessuale breve ha lo scopo di risolvere difficoltà e disfunzioni sessuali. Dopo alcuni incontri per raccogliere le informazioni sul paziente o sulla coppia al fine di giungere ad una diagnosi del problema e concordare l’obiettivo da raggiungere, si passerà alla terapia vera e propria. l’obiettivo è circoscritto all’eliminazione del problema grazie all’utilizzo di compiti sessuali e comunicativi, sia individuali che di coppia, che consentono di raggiungere ottimi risultati in tempi relativamente brevi. Il sessuologo si avvale di collaboratori come ginecologi, andrologi, urologi, ostetriche e fisioterapisti al fine di escludere o individuare cause organiche della disfunzione.

Lo psicologo/psicoterapeuta si pone come figura di supporto e accompagnamento in particolari momenti della vita di un individuo; non propone soluzioni generiche ma porta la persona a riconoscere, sviluppare e valorizzare le proprie risorse e gli strumenti a sua disposizione per arrivare ad una positiva autodeterminazione. L’Analisi Transazionale nello specifico è una teoria psicologica e sociale di tipo umanistico, di facile comprensione ma estremamente efficace, nata negli anni Cinquanta dall'intuizione di E. Berne (1910-1970), psichiatra americano. La pratica professionale, sorretta da ricerche in ambito neurobiologico, continua a svilupparsi tutt'ora in Europa e nel Mondo e viene applicata sia in campo clinico sia in ambito educativo. Essa fa riferimento ad una teoria della personalità basata principalmente sull'idea che ogni persona inizia a costruire fin dalla nascita, a partire da idee che si fa su di sé, sugli altri e sul mondo, una sorta di “copione” della sua vita. Questo viene sostenuto e rinforzato dall'ambiente che circonda l'individuo (genitori, insegnanti, gruppo dei pari, partner...) ma può essere modificato in ogni momento della vita proprio perché costruito da ciascuno in modo personale ed originale. Il trattamento analitico transazionale è quindi diretto al cambiamento e alla crescita della persona e si basa su una relazione terapeutico/educativa caratterizzata da reciprocità e contrattualità tra professionista e cliente. Proprio per la sua duttilità e per l'approccio pragmatico l'Analisi Transazionale viene utilizzata nel trattamento di disturbi psicologici di ogni tipo, dai problemi della vita quotidiana alle psicosi gravi. E' un metodo di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo sia nell'età adulta sia nell'area evolutiva (bambini ed adolescenti).

CENTRO POLISPECIALISTICO COLIBRì via Roma 3, Usmate Velate - TEL. 0392275975 EMAIL info@colibri-usmate.it